Comune di San Pietro di Feletto

Arriva Boris Pahor, più volte candidato a premio Nobel per la letteratura

Pubblicata il 20/03/2017

Sabato 25 marzo alle 15.30, presso la sede municipale, arriva Boris Pahor assieme alla scrittrice istriana Ligi Roberto in un incontro dal titolo "Riflessi letterari di esperienze storiche e di vita". Ormai giunto sulla soglia dei 104 anni, Boris Pahor ha ancora la forza di viaggiare per incontrare i giovani. Sloveno di cittadinanza italiana, nato a Trieste quando la città faceva ancora parte dell’Impero asburgico, Pahor ha vissuto in prima persona i più grandi orrori del passato recente: la repressione fascista della Venezia Giulia, i due conflitti mondiali, l’esperienza nei campi di concentramento nazisti, infine il duro ostracismo comunista subito ai tempi di Tito. È autore di decine di opere tradotte in ogni parte del mondo, tutte di contenuto sociale, molte delle quali legate a esperienze di vita vissuta, ed è stato più volte candidato al premio Nobel.
Lo scrittore, autore di Necropoli, proverà a raccontare la sua vita: dal periodo di stenti come deportato nel lager a tutto ciò che, secondo lui, la civiltà del XXI secolo non ha voluto considerare.

 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Invito Boris Pahor.jpg 426.32 KB

Facebook Google+ Twitter