Regione Veneto

BONUS PC, TABLET E INTERNET

Pubblicata il 18/11/2020

Si avvisa che dal 9 novembre è partito il bonus statale per  pc, tablet e internet da 500 euro.
In questa prima fase potranno accedere al bonus le famiglie con ISEE inferiore ai 20 mila euro annui. Nella seconda fase il contributo sarà destinato anche a nuclei con ISEE tra i 20 mila euro e i 50 mila euro.
I 500 euro del bonus pc saranno suddivisi in un contributo per il pagamento del canone internet e un’altra parte dell’incentivo servirà a supportare l’acquisto di dispositivi (pc e tablet) per le famiglie.
La ripartizione della spesa sarà la seguente: la somma spendibile per il contratto internet (non inferiore ad 1 anno) potrà essere compresa tra 200 e 400 euro; per il pc o il tablet si potrà spendere il resto del bonus, quindi una somma che andrà da 100 a 300 euro.
Il contributo è destinato a coloro che attivino per la prima volta un collegamento domestico. La connessione dovrà essere almeno superiore a 30 Mbit/s.
Questo bonus sarà applicato direttamente come sconto sul canone e sull’acquisto dei prodotti.
Il bonus va richiesto direttamente all’operatore scelto (gestore), mediante la compilazione di un modulo  e autocertificazione  attestante il possesso dei requisiti richiesti. I controlli saranno effettuati dalle autorità competenti.
 

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto