Regione Veneto

Donazioni destinate all'emergenza Coronavirus

Pubblicata il 01/04/2020

Come previsto nell’ambito del decreto legge “Cura Italia” e dall’Ordinanza 658 del Capo del Dipartimento della Protezione Civile, il Comune ha aperto un conto per donazioni da parte di cittadini o imprese destinate all’emergenza epidemiologica Covid-19, considerate le molteplici manifestazioni di solidarietà pervenute.
 
Le donazioni possono essere effettuate tramite bonifico bancario, sia dall’Italia sia dall’estero, usando le seguenti coordinate bancarie:
 
Tesoreria Comunale:
Banca Intesa Sanpaolo Spa – Filiale 45574 - Corso Garibaldi 22/26 – 35122 Padova
 
Intestato a:
Comune di San Pietro di Feletto
Via Guglielmo Marconi, 3 – 31020 San Pietro di Feletto (TV)
 
IBAN: IT81 V030 6912 1171 0000 0301 063
per l’operatività estera indicare anche il BIC: BCITITMM
 
Causale: DONAZIONE EMERGENZA CORONAVIRUS
 
 
 
Le donazioni sono detraibili fiscalmente ai sensi dell’art. 66 del D.L. 17/03/2020 n. 18
  • persone fisiche: detrazione Irpef del 30%
  • imprese: deducibilità dal reddito d’impresa dell’intera somma erogata e deducibilità ai fini Irap.

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto